Ultima modifica: 17 aprile 2019
Homepage > In evidenza > La Scuola e l’Istituto Superiore di Sanità insieme per la prevenzione delle Infezioni Sessualmente Trasmesse

La Scuola e l’Istituto Superiore di Sanità insieme per la prevenzione delle Infezioni Sessualmente Trasmesse

Con la presente desideriamo richiamare la vostra attenzione sull’importanza della prevenzione delle Infezioni
Sessualmente Trasmesse (IST) nella popolazione giovanile. Sono attivi due Servizi, anonimi e gratuiti, che l’Istituto Superiore di Sanità all’interno del Dipartimento Malattie Infettive, mette a disposizione da oltre tre decenni: 

·         Il Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse –
800.861061

·         Il Sito Uniti contro l’AIDS – www.uniticontrolaids.it   

Accedendo a questi Servizi, gli studenti possono avere un canale privilegiato per ricevere da ricercatori esperti
indicazioni scientificamente corrette e aggiornate, in un linguaggio di
immediata fruizione, sulle patologie a trasmissione sessuale.
Ciò anche alla luce dei risultati emersi dal Progetto “Studio Nazionale
Fertilità” promosso dal Ministero della Salute, che, attraverso il
coinvolgimento di oltre 16 mila studenti di età compresa tra i 16 e i 17 anni appartenenti a 482 scuole distribuite su tutto il territorio nazionale, hanno evidenziato uno scenario preoccupante relativo ai comportamenti e agli atteggiamenti in ambito sessuale.
In questo panorama il ruolo della scuola, dei professori, degli educatori
alla salute, degli studenti e delle rispettive famiglie diventa elemento
pregnante per promuovere e tutelare la salute del singolo e dell’intera
collettività.

Rosa Dalla Torre
Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione,
Formazione – RCF
Dipartimento Malattie Infettive
Istituto Superiore di Sanità 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi